top of page

ALI SPORCHE di Ferdinando Balzarro

È con piacere che annunciamo il nuovo romanzo di Ferdinando Balzarro che torna dai suoi lettori con una storia intrigante pubblicata da Bre Edizioni.


“Scenderai sulla terra. Ti incarnerai, ti confonderai con l’umanità sempre più dominata dal male. Ti sporcherai le ali, farai parte della sua degradazione, inquinerai gli oceani, brucerai foreste, ucciderai…”

Un incipit stuzzicante quello che ci riserva Balzarro nella sua nuova opera Ali sporche. Un autore che si è sempre distinto per l’originalità delle sue trame e anche con questo romanzo sembra voler mantenere una implicito patto fatto con i suoi lettori.


Romanzo

E se Dio fosse arrabbiato con l’umanità? Se Dio si fosse stancato degli uomini, guerrafondai, inquinatori, devastatori del pianeta Terra, assassini, truffatori, delinquenti? Magari potrebbe mandare sulla Terra un fidato angelo, che prese le sembianze di una splendida donna, si occupi di sistemare le cose con una curiosa strategia, incunearsi tra le pieghe dei difetti umani, seminare il male per raccogliere il bene. E se non funzionasse? Ragazzi, qui si rischia di fare danni anche peggiori! Siamo certi che Dio sia infallibile? Con una narrazione che parte da un fantasy surreale e divertente, perfino sexy, all’inizio, via via Ferdinando Balzarro scava nell’animo umano, viaggia dentro le miserie, gli orrori, i drammi della vita. Anche gli angeli possono soffrire come un essere umano, e allora sono guai.

Il romanzo è acquistabile su Amazon in ebook e cartaceo Ali Sporche


Biografia

Ferdinando Balzarro è un professore di Educazione Fisica, nel 1965 divenne uno dei primi allievi del maestro giapponese di karate Hiroshi Shirai. Nel 1967 Balzarro vince a Vienna i campionati europei di kumite a squadre. Da quel momento si susseguono vittorie in questa specialità sia a livello italiano che internazionale. Nel 2005 gli viene conferito il grado di VIII dan, nel medesimo anno diviene direttore tecnico del settore karate-dō nella Federazione Italiana Arti Marziali.

Ferdinando Balzarro si è dedicato anche al paracadutismo sportivo, in particolare al paracadutismo acrobatico. È stato fra i dodici italiani che parteciparono al record mondiale di "Grande Formazione" nel dicembre 1999 ad Ubon (Thailandia).

Nel 2001 esordisce nella scrittura con il libro Bagliore inizia la sua intensa carriera di scrittore. Balzarro si distingue per le sue trame originali che affrontano temi importanti, ma narrate da punti di vista inusuali. Combina riflessione e sarcasmo, lasciando il lettore avvinto alle sue storie.

Nel 2002 vince il Premio Fucecchio con il romanzo Il sangue e l'anima, nel 2005 Punto vitale vince il Premio Carver, Il secondogenito vince nel 2008 il Premio speciale Martina Franca Festival e nel 2009 il Premio Parolesia.


Bibliografia

2001 - Bagliore - Sovera Edizioni Roma

2001 - Il sangue e l'anima - Sovera Edizioni Roma - Vincitore del Premio Fucecchio 2002

2002 - Plenilunio - Sovera Edizioni Roma

2002 - Il solista - Sovera Edizioni Roma

2005 - Punto vitale - Sovera Edizioni Roma - Vincitore del Premio Carver 2005

2006 - Lupo - Prospettiva Editrice Roma

2007 - Cuore di diavolo - Prospettiva Editrice Roma

2008 - Il secondogenito - Sovera Edizioni Roma - Vincitore del Premio speciale Martina Franca Festival 2008 e Premio "Parolesia 2009

2009 - Il cane che aspettava le stelle - Sovera Edizioni Roma

2010 - Karate. Oltre la tecnica con Michele Scutaro, Ilio Semino, Sauro Somigli e Davide Nizza - OM edizioni Bologna

2011 - Il bene e il male: pensieri di un Maestro - OM edizioni Bologna

2012 - Bagliore 2 - Quando una vita non basta - Edizioni Mediterranee

2013 - con Eugenio Credidio - On the road... sulla via... dialoghi all'ombra del do - OM edizioni Bologna

2014 - Un sogno di nome Cristiana - David and Matthaus Edizioni

2015 - Lupo - David and Matthaus Edizioni

2016 - Parola di maestro. Confessioni senza assoluzione - OM edizioni Bologna

2017 - Cuore di maestro - OM edizioni 2017

2018 – Il sesto giorno l'uomo creò Dio - OM edizioni 2018

2019 - Il corpo e la penna - OM edizioni 2019

2020 - Spazio Virus. Diario di una pandemia - OM edizioni 2020

2021 - La morte mi fa ridere - Giovane Holden Edizioni

2021 - Ali sporche - Brè Edizioni

101 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page